top of page

Benvenuti nell'Associazione Laici dell'Amore Misericordioso gruppo di Succivo (CE)

Dona il tuo 5 X 1000 per contribuire attivamente, insieme alla O.D.V. "Speranza e Misericordia", alla realizzazione dei progetti umanitari di cui c'è tanto bisogno, basta inserire nell'apposito spazio dedicato nella dichiarazione dei redditi:

 

SOSTEGNO DEGLI ENTI DEL TERZO SETTORE ISCRITTI NEL RUNTS IN CUI ALL’ART. 46, C. 1, DEL D.I.G.S.

3 LUGLIO 2017, N. 117, COMPRESE LE COOPERATIVE SOCIALI ED ESCLUSE LE IMPRESE SOCIALI

COSTITUITE IN FORMA DI SOCIETA’, NONCHE’ SOSTEGNO DELLE ONLUS ISCRITTE ALL’ANAGRAFE

 

FIRMA

 

Codice fiscale del                             90059420613

beneficiario (eventuale)

Foto di suor Claudineia con i bambini del brasile.

Partecipa anche tu alla realizzazione del progetto:

 " MISSIONE BRASILE 2023-2024 " insieme alla nostra Organizzazione di Volontariato,

" SPERANZA e MISERICORDIA"

 troverai tutti i dettagli nella pagina

Puoi partecipare donando sul c/c bancario, della (ODV) Organizzazione di Volontariato "Speranza e Misericordia" con la causale:

"Missione Brasile 2023-2024"

IBAN: IT36O062307580000057289215

Foto conferenza a Catania sulla formazione umana
crocifisso Amore Misericordioso di Gesù

TODO POR AMOR

alam succivo UNA GRANDE FAMIGLIA

foto rappresentante una pigna

Uniti come una pigna

Associazione Laici Amore Misericordioso
Sono secolari che partecipano, in conformità al loro Statuto, alla spiritualità e alla missione della Famiglia dell’A.M.
Questa Associazione promuove e favorisce la santità della vita cristiana nei laici, portandoli a vivere con maggiore intensità e impegno la vocazione battesimale.
Sono chiamati ad annunciare e testimoniare nella loro vita personale e familiare, come pure, con la loro presenza, nella parrocchia e nella diocesi, il Vangelo dell’Amore e della Misericordia, proclamato da Gesù Cristo specialmente ai più bisognosi.
Nell’attuare questa missione, ogni membro dell’Associazione cercherà sempre di essere strumento della misericordia di Gesù per ogni persona, in modo concreto, generoso e gratuito. Così favorirà l’avvento della “civiltà dell’amore”, la sola che rende più umani, superando ogni forma di egoismo.
Dice Madre Speranza: “Tutti conoscano Dio, non come un Padre offeso dalle ingratitudini dei suoi figli, ma come un Padre amorevole, che cerca in ogni maniera di confortare, aiutare e rendere felici i suoi figli e li segue e cerca con amore instancabile come se non potesse essere felice senza di loro”.

foto del crocifisso Gesù Amore Misericordioso di Collevalenza
About
bottom of page